Max Verstappen al posto di Lewis Hamilton?

Nei giorni scorsi il giornale Libero insieme ad altri media motori si è soffermato su alcune dichiarazioni del manager di McLaren Zack Brown. L’argomento di queste settimane è il possibile addio di Lewis Hamilton e Valtteri Bottasi in Mercedes che con questi due piloti ha creato il super team che corre nei mondiali di Formula 1, entrambi quotati e anche semi favoriti su piattaforme come https://www.bettilt.org/

Brown spiega il quotidiano ha analizzato la Mercedes della prossima stagione, Mercedes potrebbe rinnovare completamente la sua squadra. Toto Wolff, direttore esecutivo di Mercedes F1, potrebbe prendere in considerazione secondo il tecnico McL Max Verstappen e George Russel.

Lewis Hamilton ha riconfermato il contratto con Mercedes da poco e…

“Non so nulla di certo, ma questa è la sensazione” ha infine chiarito Brown, perché ciò che ha detto non ha al momento voci confermate anche perché Hamilton ha da poco rinnovato il contratto ed è stato anche uno dei primi piloti fermo a causa del Covid, un elemento che incide sulle decisioni tecniche di tutte le squadre di corsa nonché sui piloti. Libero ricorda anche che sia stato proprio Hamilton a chiarire che da qui ad un anno potrebbe lasciare la Formula 1.

Chi arriverebbe dunque? Il miglior pilota del mondo, Hamilton, potrebbe essere sostituito da un altro pilota molto forte, Verstappen di Reb Bull secondo Brown, vebbe affiancato in Mercedes da Russel.

Chi è Max Verstappen

Max Verstappen, nato ad Hasselt il 30 settembre 1997. Pilota automobilistico olandese nella Red Bull, debutta in Formula 1 nel 2015 al volante della Toro Rosso, dal 2016 è nella Redbull, miglior risultato finale tre posto tra il 2019 e il 2020. 19 GP disputati, 42 podi, 10 GP Vinti, ottenute 3 Pole Position e 10 giri veloci. Verstappen ha iniziato a gareggiare nei kart nel 2005 in Belgio e Olanda, nell’ambito delle competizioni VSK. Ha vinto nel 2010 l’Euro Series KF3, viene considerato un ottimo successore di Hamilton quando lascerà definitivamente la F1. Nel 2012 la Master Series KF2 e nel 2013 l’Euro Series KZ1 e la Master Series KZ2; in quest’ultima annata ha inoltre ottenuto la vittoria dell’europeo KF2 e KZ e del mondiale KZ. A 17 anni, il 3 ottobre 2014 esordisce in formula 1 grazie alle prove nel Gran Premio del Giappone, alternerà piloti titolari nei Gran Premi tra Stati Uniti e Brasile.

Chi è George Russel

George Russel è pilota inglese nato a King’s Lybb il 15 febbraio 1998, è pilota della Williams, intravisto da McLaren e sembra anche da Mercedes. Numero di gara 63, si è laureato campione della GP3 Series 2017 e della Formula 2 2018. Dal 2019 è attivo in Formula 1 con la Williams, a parte per un’esperienza in Mercedes nel 2020.

La sua carriera sportiva inizia all’età di otto anni sui kart nel 2006, nel 2012 vince il campionato europeo CIK-FIA nella classe KF3 e continua a correre nei kart fino al 2013.Russell debutta nelle monoposto nel 2014, nel campionato Formula Renault 2.0 Alps. Ottiene 1 podio e il quarto posto in campionato.

Con la Williams, George Russel ha ottenuto il suo miglior risultato, 18° posto, ha disputato 38 GP, ottenuto 3 punti e 1 giro veloce. Pria gareggiava in Formula 2 con le scuderie Art Grand Prix dove ha ottenuto altri risultati importanti.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Google Chrome 90, ecco come si trasforma il browser

Ven Apr 14 , 2017
Google Chrome è il browser più semplice di tutti, una semplicità che ha caratterizzato da sempre il suo successo. Nato nel 2008 è stato subito scelto al posto di Explorer per la sua larghezza nel monitor e la semplice stringa di ricerca senza troppi tasti superiori, tutto viene conservato nella […]