iPhone 13: la nuova gamma di Apple anche su Amazon

I nuovi e meravigliosi melafonini di Apple sono in giro tra negozi e store web, tutti i grandi giornali, i siti specializzati in tecnologia, i blogger e anche gli operatori telefonici ne parlano.

Ha in sé tutto ciò che Apple poteva migliorare e accrescere: sensori fotografici, grafica, audio, funzionalità, colore, leggerezza, resistenza energetica, cinema, videogiochi, buona navigazione. Oltre a telefonare e chattare oggi gli iPhone come tanti altri smartphone sono dei veri e propri mini computer.

Le persone, quando stanno in giro, li sfruttano per lavorare, scrivere e annotare cose importanti, organizzare e poi, staccando la spina, guardare film, ascoltare musica, videogiocare o giocare in portali particolari e specifici come https://www.bitstarzcasino.eu/, un casinò online specializzato in scommesse e vincite con bitcoin.

Per reperire informazioni su caratteristiche tecniche e prezzi dei nuovi modelli iPhone 13, iPhone 13 mini, iPhone 13 Pro, il sito ufficiale di Apple ma anche Amazon dove è possibile acquistare da casa propria i tre modelli. Altrimenti, anche operatori come Iliad offrono questa nuova gamma di telefoni.

I prezzi dei nuovi iPhone su Amazon

Questa è la prima informazione piu’ importante che tutti gli utenti cercano, quanto costa il nuovo iPhone e dove si può acquistare oltre che da Apple?

La risposta è Amazon che come tanti e-commerce o negozi di telefoni con siti web importanti mette a disposizione i nuovi iPhone. Così troviamo ad esempio l’iPhone 13 mni azzuro da 128 GB a 839 euro, color graffite modello pro a 1189 euro, colore argento sempre modello pro a 1309 euro e altri. Piu il modello ha caratteristiche elevate e il prezzo cresce. Quindi, il confronto della gamma lo facciamo direttamente sul sito della Apple.

Iphone 13 e iPhone 13 mini

iPhone 13 e iPhone 13 Mini sono disponibili in cinque colori: product red, galassia, mezzanotte, blu e rosa. La parte frontale è composta da Ceramic Shield, la parte posteriore in vetro e alluminio, al centro il logo brillante della Apple, la famosa mela morsicata.

Per tutti e due troviamo tre capacità diverse, racchiuse in due telefoni di grandezza diversa: 128 gb, 526 gb, 512 gb. È proprio la differenza di memoria ad incidere sul prezzo.

Vediamo i display, 5.4 pollici contro 6.1 pollici, due rettangoli dagli angoli arrotondati. Le caratteristiche tecniche principali sono: Super Retina XDR, Oled All Screen, risuluzione pixel di entrambi sono 2340×1080 a 476 ppi, 2532×1170 a 460 ppi.

Altri elementi elencati: True Tone, ampia gamma cromatica P3, rivestimento oleorepellente che mantiene pulita la superficie dalle impronte. Forte resistenza a schizzi, gocce e povee con Rating IP68, profondità massima di 6 metri a 30 minuti, standard IEC 60529.

Chip A15 Bionic, nuove e potenti CPU, GP Neural Engine Core. Doppia fotocamera da 12 mo con grandangolo e ultragrandangolo, zoom ottio 2x e digitale fino a 5x. Tante funzioni e caratteristiche per fare fotografie e video in diverse situazioni di luminosità, anche notturne con resa reale e perfetta.

iPhone 13 PRo e Pro Max.

Tutto quello che finora abbiamo descritto viene raddoppiato e rafforzato negli altri due telefoni della nuova gamma iPhone 13, i modelli sono Pro e Pro Max.

Colori differenti: grafite, oro, argento, azzurro sierra. Composizione con acciaio inossidabile, la parte frontale è sempre in Ceramic Shield, Vetro opaco per la parte posteriore. Quattro capacità di memoria, tanti giga interni per contenere software, album, video: 128, 526, 512 giga e addirittuna una quarta da 1TM, modello che avrà il prezzo piu elevato.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Marotta contro Cherubini, maestro e allievo

Mar Ott 10 , 2017
Identica indole diplomatica, sono stati sei anni vicini. Beppe, fu stregato da Federico, ora rivale dirigente ed ha suggerito De Bruyne e Momo. Oggi appare molto strano vederli lontani e forse rivali perché sono molto simili. Questo è un periodo per entrambi molto particolare e Beppe Marotta e Federico Cherubini […]