Come affermare la propria attività sul web

I vantaggi offerti dal web

Il mondo del lavoro si è evoluto molto. Se una volta si poteva ambire a formarsi ed a svolgere la stessa professione per tutta la vita, nel periodo in cui viviamo la capacità di reinventarsi e di adattarsi diventano fondamentali. Potrebbe essere necessario impegnarsi per dare via ad un attività di successo.

Oppure potremmo già avere un’attività e desideriamo muoverci e giocare d’anticipo per proiettarla nel futuro. Basilare diventa affermare la propria presenza sul web. Sia che abbiamo una panetteria, vendiamo scarpe o che desideriamo dare il via ad un e-commerce di successo.

La parola e-commerce vi manda in confusione perché non sapete da dove cominciare? Beh, in questo articolo daremo alcune guida che speriamo possano essere utili per schiarirvi le idee.

Quali passi seguire per creare il proprio e-commerce?

Il primo passo da fare è, appunto, quello di creare il vostro sito, la piattaforma che vi permetterà di “esporre” i vostri prodotti, di raccontare di noi e di quello che facciamo. Insomma, deve riflettere alla perfezione e nel miglior modo possibile di cosa ci occupiamo. Potremmo dover chiedere aiuto ad un professionista, ad esempio per la realizzazione di un e-commerce in wordpress

Per quanto non sia eccessivamente complicato utilizzare wordpress, un esperto potrebbe apportare quelle migliorie di cui abbiamo bisogno per rendere il nostro sito accattivante. Dovrà premurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie per trovarci, renderlo facilmente navigabile, ottimizzato per i dispositivi mobili…etc.

Questo è un percorso che va necessariamente iniziato e che non finisce una volta terminato il sito. Se desideriamo infatti che i motori di ricerca non solo lo trovino, ma che lo rendano piuttosto visibile quando gli utenti eseguono una richiesta sul campo di nostra competenza, dovremo creare e rispettare un piano SEO.

Il SEO specialist è la figura che si occupa di ottimizzare i siti web per aiutarli ad acquistare maggiore visibilità sul web, visto che non saremo mai gli unici ad offrire un servizio o una categoria di prodotti.

Ed ora, pubblicità!

A questo punto potremo avvalerci di diverse forme di strategia per promuovere la nostra attività. Creare un blog che tratta argomenti affini, e che rimanda al nostro sito, o in alternativa renderlo parte integrante del nostro sito, oppure pubblicizzarlo mediante i social media, sono tra le strategie maggiormente utilizzate.

Perché usare i social media? Perché le persone ci trascorrono un sacco di tempo!

Il potere di risonanza dei social network è praticamente illimitato, grazie al fatto che riescono a creare delle reti infinite tra amici ed amici di amici.

Il social media menager si occupa di gestire la nostra pagina social, riuscendo ad attuare delle strategie efficienti per indirizzare i contenuti ad un target di persone che potrebbero diventare potenziali clienti.

Inserire con regolarità dei post, comprensivi di foto ben fatte e di descrizione ben strutturate, che riescono a smuovere le persone, sono alcune delle funzioni svolte da un social media menager.

Avere le idee chiare su quali sono le principali strategie per affermare la propria attività sul web è il primo passo per proiettare noi e la nostra attività verso il futuro!

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Menù ristoranti online

Mar Mag 26 , 2020
Il settore della ristorazione è uno di quelli più in difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19, e sebbene la situazione si in miglioramento, l’evoluzione per ovvi motivi non può essere tanto rapida, e il ritorno alla normalità non sarà questione di poche settimane. Delivery e take away diventano così le due […]